Disintossicati con le “4 regole d’oro”

Quando si smette di fumare l’organismo espelle gradualmente tutte le sostanze nocive accumulate negli anni e mobilita ogni risorsa per rigenerarsi.
Per questo bisogna aiutarlo a ritrovare le sue condizioni ottimali seguendo le “4 regole d’oro”.

1. ACQUA

Bevi molta acqua, è vitale per la tua salute.
L’acqua, che rappresenta il nutriente più naturale, è la materia prima del corpo umano.
Ogni cellula si nutre e si rinnova con l’acqua, bere 1 – 2 lt. di acqua al giorno, anche sotto forma ti tisane, è una sana abitudine ed è ancora più importante per chi sta smettendo di fumare.
La nicotina, infatti, viene eliminata con le urine, bere molto significa accelerare questo processo.

2. ALIMENTAZIONE

Mangia almeno 5 porzioni al giorno di frutta o verdura fresca: contengono preziosi nutrienti che purificano l’organismo e ne rafforzano le difese immunitarie, inoltre i vegetali saziano senza fare ingrassare.
Limita i cibi molto piccanti, saporiti e pesanti, riduci, il caffè e gli altri alimenti dopo i quali ti viene voglia di fumare.
Ricorda che le vitamine facilitano la disintossicazione perchè catturano i radicali liberi che hanno un ruolo centrale anche in tutti i processi d’invecchiamento.

ECCO I CIBI RICCHI DI VITAMINE

– Vitamina A

Si forma negli organismi animali a partire da un precursore, il betacarotene, che è presente nei pomodori, nelle carote, nella zucca, negli spinaci, nei meloni, nelle albicocche, nelle banane, nell’olio di fegato di merluzzo, nel tuorlo d’uovo.

– Vitamine del gruppo B

La Vitamina B1 è presente nel riso integralea Vitamina B6 si trova nei legumi freschi e secchi, nei cereali integrali, nelle banane, nelle patate e nel latte intero.

– Vitamina C

E’ presente nelle arance, nei limoni, nei pompelmi, nei kiwi, nei peperoni, nel cavolfiore, nella verza, nei ravanelli, nella rosa canina.

– Vitamina E

Si trova nel germe di grano, nell’erba medica, nei legumi, nella lattuga, nell’olio extra vergine d’oliva, nel tuorlo d’uovo.

3. MOVIMENTO

Aumenta l’attività sportiva secondo le tue preferenze e possibilità, ti servirà per:
– Eliminare le sostanze tossiche accumulate nel tuo organismo.
– Scaricare la tensione che inizialmente avvertirai smettendo di fumare.
– Controllare il peso.
Prendi coscienza del tuo corpo, del rispetto che gli devi e aiutalo a stare in salute, la salute dona la voglia e la gioia di vivere e consente di conseguire i propri obiettivi.

4. RESPIRAZIONE

Ricorda che respirare bene è importante, il nostro corpo è una macchina che funziona a ossigeno.
Il fumatore vive in uno stato di costante semi-asfissia, dovuta alla presenza di monossido di carbonio contenuto nel fumo di sigaretta.
Le cellule del nostro organismo hanno bisogno di ossigeno per vivere.
Chi è padrone della propria respirazione è padrone anche del proprio pensiero.

COME SI DEVE RESPIRARE?

 

Se ne sei a conoscenza, puoi utilizzare le tecniche di respirazione yoga, oppure, prima di iniziare la “buona respirazione”, bevi un bicchiere d’acqua abbondante, assumi una posizione semi-distesa, in un luogo tranquillo, e ripeti tre volte questo esercizio respiratorio:
– Espira profondamente a labbra socchiuse, come se dovessi spegnre una candela, così da svuotare meglio i polmoni.
– Inspira attraverso il naso, avendo cura che le fosse nasali siano ben libere (il naso è un filtro nel quale l’aria si   riscalda, si umidifica e si purifica), così che i polmoni la ricevano perfettamente condizionata.
– Fai sempre respiri profondi.
Questo esercizio ti servirà ad aumentare la tua capacità respiratoria, a mantenere sano il tuo organismo e a rilassarti.

Lascia un commento

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com